Gravity Light - Stefano Russo

Gravity Light

Progetto "Riflessi d'Interno"

Ottone, Vetro
40 x 300 cm

Punto di bilanciamento tra la dimensione interiore e esteriore dell'essere.








Share



Arte&Progetti

Il grado di inclinazione dell’asse terrestre in relazione al sole, la pendenza del nostro cuore rispetto alla gabbia toracica, la disposizione tra gli assi mediani degli occhi e gli assi orbitari.

Ogni valigia è un racconto, è una porzione di sapere, una parte del corpo, un sentire…

L’altezza è profondità, l’abisso è luce inaccessa, la tenebra è chiarezza, il magno è parvo, il confuso è distinto, la lite è amicizia, il dividuo è individuo, l’atomo è immenso.

Giordano Bruno

La valigia come simbolo del viaggio, della partenza e del cambiamento, ma anche il desiderio di distruggere quel residuo di monumentalità ancora connaturato all’arte contemporanea.

Non si possono concepire i molti senza l’uno.