Inner vision - Stefano Russo

Inner vision

La meraviglia nasce dalla qualità delle vibrazioni

Inner vision dedito all’esaltazione e interazione tra il visibile e l'invisibile. È l'esteriorizzazione della nostra antenna percettiva quale raggio ellittico che amplifica la comunicazione sensoriale captando vibrazioni con frequenze a livelli più sottili. Si trasforma in uno strumento per guardare non più e non solo verso l'esterno.








Share



Arte&Progetti

Il moto costante della nostra architettura interiore coincide con la rotazione della terra e dei pianeti infiniti. La suggestione permette l’attivazione energetica al cambiamento e la trasformazione del nostro corpo.

Stefano Russo

Riflessi d’interno esplora e analizza il punto di bilanciamento tra la dimensione interiore e esteriore dell’essere. I riflessi che restano impressi nel nostro occhio dal mondo esterno, ispirano le riflessioni interiori che analizziamo e a cui ci sottoponiamo costantemente. Riflessi e riflessioni, movimenti esteriori e movimenti interiori

Stefano Russo

Percettori: oggetti conduttori energetici in continua tensione e relazione con gli altri elementi e lo spazio circostante. Oggetti che vedono nell’equilibrio e nella trasmissione energetica il segreto dell’integrità. Tra l’arcaico scientifico ed il futuro.

Stefano Russo

È un atto di coscienza che analizza il percorso delle frequenze luminose nel nostro sistema neurologico.

Perfetta corrispondenza tra organi, aree geografiche, costellazioni: i tre livelli si allineano sincronicamente in un unico punto. Il punto di creazione.