Percettore Visivo - Stefano Russo

Percettore Visivo

Progetto "Riflessi d'Interno"

Ottone, Ferro, Vetro
40 x 82 cm

Percettore visivo, proiettore di luci e ombre.








Share



Arte&Progetti

C’è qualcosa nel cervello che non distingue la differenza tra noi e gli altri, e anche il riconoscimento delle emozioni sembra poggiare su un insieme di circuiti neurali che, per quanto differenti, condividono quella proprietà “specchio” già rilevata nel caso delle azioni.

Stefano Russo

Ogni valigia è un racconto, è una porzione di sapere, una parte del corpo, un sentire…

L’altezza è profondità, l’abisso è luce inaccessa, la tenebra è chiarezza, il magno è parvo, il confuso è distinto, la lite è amicizia, il dividuo è individuo, l’atomo è immenso.

Giordano Bruno

È un atto di coscienza che analizza il percorso delle frequenze luminose nel nostro sistema neurologico.

Perfetta corrispondenza tra organi, aree geografiche, costellazioni: i tre livelli si allineano sincronicamente in un unico punto. Il punto di creazione.