Rotation - Stefano Russo

Rotation

Rotation nasce dal simbolo che sintetizza la relazione dell’uomo con lo spazio-tempo per eccellenza.
La ruota forata è simbolo del movimento perpetuo e i tre cicli rappresentano i cicli della nostra vita. La percezione del tempo relazionato alla rotazione continua e internamente lo spazio che riempiamo con contenuti della nostra esistenza.
Si tratta di centrali elettriche atomiche e cavi trasportatori di elettricità che messi in relazione alla velocità con cui vengono condotti creano più o meno smog magnetico. Rappresentano tre fasi della nostra esistenza inquinata-testa nera-lente per tramutarsi nella proiezione di visione pura.








Share



Arte&Progetti

L’altezza è profondità, l’abisso è luce inaccessa, la tenebra è chiarezza, il magno è parvo, il confuso è distinto, la lite è amicizia, il dividuo è individuo, l’atomo è immenso.

Giordano Bruno

Ogni valigia è un racconto, è una porzione di sapere, una parte del corpo, un sentire…

Nuove mappe cognitive, nuovi scenari esistenziali ci si prospettano, inframondi in cui il corpo acconsente metamorfosi, trasmutazioni sensoriali dove il principio di relazione tra gli oggetti che ci circondano diventano ispirazione e spunto di questo cambiamento percettivo.

Stefano Russo

Non si possono concepire i molti senza l’uno.

Platone

Dio ha inserito un’arte segreta nelle forze di natura in modo da consentire a quest’ultima di modellarsi passando dal caos a un perfetto sistema del mondo.