Rotation - Stefano Russo

Rotation

Rotation nasce dal simbolo che sintetizza la relazione dell’uomo con lo spazio-tempo per eccellenza.
La ruota forata è simbolo del movimento perpetuo e i tre cicli rappresentano i cicli della nostra vita. La percezione del tempo relazionato alla rotazione continua e internamente lo spazio che riempiamo con contenuti della nostra esistenza.
Si tratta di centrali elettriche atomiche e cavi trasportatori di elettricità che messi in relazione alla velocità con cui vengono condotti creano più o meno smog magnetico. Rappresentano tre fasi della nostra esistenza inquinata-testa nera-lente per tramutarsi nella proiezione di visione pura.








Share



Arte&Progetti

L’unicità può essere il prodotto di processi che sono essi stessi comuni a tutta la materia vivente.

Robert Foley

Ogni valigia è un racconto, è una porzione di sapere, una parte del corpo, un sentire…

Il grado di inclinazione dell’asse terrestre in relazione al sole, la pendenza del nostro cuore rispetto alla gabbia toracica, la disposizione tra gli assi mediani degli occhi e gli assi orbitari.

C’è qualcosa nel cervello che non distingue la differenza tra noi e gli altri, e anche il riconoscimento delle emozioni sembra poggiare su un insieme di circuiti neurali che, per quanto differenti, condividono quella proprietà “specchio” già rilevata nel caso delle azioni.

Stefano Russo

Percettori: oggetti conduttori energetici in continua tensione e relazione con gli altri elementi e lo spazio circostante. Oggetti che vedono nell’equilibrio e nella trasmissione energetica il segreto dell’integrità. Tra l’arcaico scientifico ed il futuro.