Sintesi percettiva - Stefano Russo

Sintesi percettiva

Progetto "Riflessi d'Interno"

Ottone, Ferro, Vetro
139 x 320 cm



Sintesi percettiva - Detail 1 - Stefano Russo







Share



Arte&Progetti

Nuove mappe cognitive, nuovi scenari esistenziali ci si prospettano, inframondi in cui il corpo acconsente metamorfosi, trasmutazioni sensoriali dove il principio di relazione tra gli oggetti che ci circondano diventano ispirazione e spunto di questo cambiamento percettivo.

Stefano Russo

L’esistenza è vibrazione. L’interazione tra le vibrazioni crea una visione integrale. La nostra realtà è quella dove nulla è separato ma tutto è collegato, sempre ed ovunque, nello spazio e nel tempo.

Stefano Russo

Non si possono concepire i molti senza l’uno.

Platone

Percettori: oggetti conduttori energetici in continua tensione e relazione con gli altri elementi e lo spazio circostante. Oggetti che vedono nell’equilibrio e nella trasmissione energetica il segreto dell’integrità. Tra l’arcaico scientifico ed il futuro.

Stefano Russo

Ogni valigia è un racconto, è una porzione di sapere, una parte del corpo, un sentire…